federico novaro libri

Editoria: notizie / 7 (L’Indice dei Libri -XXV- dicembre 2008); 2 di 2

Posted in editoria by federico novaro on 23 dicembre 2008

books

LA NUOVA FRONTIERA

La nuova frontiera, casa editrice dedita soprattutto alle letterature di lingua spagnola e portoghese, apre una collana tascabile: “Otra vez”, destinata ad accogliere ristampe dei propri titoli più venduti; l’esordio con Caramelo di Sandra Cisneros; sempre quest’anno, la collana “Liberamente“, asse portante del marchio, viene ridisegnata da Flavio Dionisi, che abbandona il taglio diagonale, che l’aveva caratterizzata sin’ora, per un’illustrazione a tutta pagina meno eccentrica ma più elegante.
Si segnala anche che, nella collana “Il Basilisco”, la nuova Frontiera pubblica La piazza dei diamanti, di Merce Rodoreda, testo molto amato dall’editoria italiana, tanto da essere qui alla sua terza traduzione (Giuseppe Cintoli nel 1970 per Mondadori; Anna Maria Saludes i Amat per Bollati Boringhieri nel 1990, ed ora questa, di Giuseppe Tavani).

nuova-frontiera

EDS

“Cartabianca” è il titolo programmatico della nuova collana delle edizioni Ediesse, casa editrice della CGIL, che, se imposta l’ambito e gli intenti, vuole tuttavia farsi garanzia d’indipendenza per gli autori, invitati a “(…)mettersi in gioco con passione civile per raccontare storie nevralgicamente italiane, qui e ora, al presente.”; primi titoli: Napoli bene. Salotti, clienti e intellettuali nella capitale del Mezzogiorno, di Lucio Iaccarino; Mentre la Calabria brucia, di Mauro Minervino. ediesse1

EDIZIONI DELL’ASINO

Goffredo Fofi, Giulio Marcon, la rivista Lo Straniero, l’associazione Lunaria, fondano: le edizioni dell’asino. “L’economia, la politica, la cultura, l’educazione, gli antichi e nuovi fondamenti etici, i rifiuto delle basi distruttive e opportunistiche del potere” fra i campi d’indagine; dare voce a “temi, analisi, interventi e saggi che discutono le trasformazioni della società italiana nel quadro del mondo attuale e della sua crisi, forse irreversibile” fra gli intendimenti, che si vogliono perseguire soprattutto con testi collettivi; “Non una nuova casa editrice ma un onesto e utile strumento di ricerca e approfondimento per le minoranze attive e positive in un epoca di corruzione e sabandamento”; primi titoli: I figli, che bella fatica! di Grazia Honegger Fresco, collana “Arti e mestieri”; Come siamo cambiati / Giuseppe De Rita, a cura di Giulio Marcon, collana “Opuscoli”; Ribellarsi è giusto, antologia a cura della redazione nella collana “Piccola Biblioteca Morale”; Dopo la politica, a cura di Duccio Zola, nella collana “I Libri Necessari”.

lasino

lindice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: