federico novaro libri

Editoria: notizie / brevi / 5: 8×8, “un concorso letterario diverso”, da Oblique, Fandango, Playground, Minimum Fax, Fanucci.

Posted in brevi, editoria, notizie by federico novaro on 14 aprile 2009

Si chiama come il cane della Banda Bassotti ed ha una giuria popolare ed una di qualità come a Sanremo, il concorso letterario organizzato da Oblique Studio e Fandango.

"ottoperotto in... segugio da salsiccia", testo di Valentina Camerini, disegni di Enrico Lucci, Topolino n. 2751, pag. 128, ©Disney, (part.)

Gli intenti sono scanzonati e seri insieme.
Seri per le case editrici che a vario titolo vi partecipano, e scanzonato il tono, anche conviviale e ludica, della proposta.

Inoltre in palio il premio pone dei libri, nè denaro nè la pubblicazione, cosa che rende il tutto più leggero e primaverile ed è aperto sia ad autori (ed autrici -ma non è specificato) esordienti o meno, in un confronto, questo, che aggiunge pepe alla vicenda. L’intento è di “dare importanza al confronto tra scrittori, editor e lettori”.

IMG_1996

Il premio è organizzato in serate, ciascuna sotto il segno di una casa editrice diversa, (una selezione del catalogo della quale sarà esposta); le giurie come detto saranno due, una popolare (il pubblico in sala) e una di qualità (ma non era meglio dire tecnica, o professionale?), composta da professionisti del settore. Il tutto presso il Caffè Fandango, a Roma.

Ai siti di Oblique Studio e di Fandango trovate tutte le precisazioni di date orari ecc.

Il premio si chiama 8×8 non in omaggio al cane dei Bassotti ma perché per parteciparvi si deve inviare un testo leggibile ad alta voce in non più di 8 minuti, e ne saranno selezionati 8 per ogni serata -che fa comunque 40 testi per 40 autori.
Ogni serata chi ha scritto il testo dovrà leggerlo davanti alle persone convenute, questa sarà la seconda selezione che porterà alla proclamazione della vittoria.

I racconti selezionati saranno pubblicati on-line.

IMG_1997

Sarà interessante vedere gli esiti di una competizione che è anche agonistica, e che presuppone abilità e competenze istrioniche lontane dalla figura di scrittore del secolo passato, il cui rapporto col pubblico era più mediato, e spesso distante dall’opera attraverso la quale si era raggiunta la notorietà. Le letture pubbliche invece sono ora molto apprezzate.
Mentre il web permetterebbe a chi scrive di sparire con facilità, diventando solo parola anche nei rapporti sociali, sembrano affermarsi occasioni di confronto che passano attraverso la presenza e l’esibizione della propria apparenza fisica.

Il premio 8×8 se da una parte afferma questa tendenza dandole serialità, dall’altra la amplia, anche qui confermando una tendenza in atto, comprendendo nel gioco le controparti.

TheImg

Qui una nota sulla serata finale.

2010: nuova edizione di 8×8, FNl ne riparla qui.

Su federiconovaro.eu trovate i link a tutti gli articoli comparsi sul blog, ordinati per categorie e ordine alfabetico.to

Annunci

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] 8×8 (FNl ne parlò qui), concorso letterario pratico e agonistico, per esordienti ma anche […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: