federico novaro libri

Editoria : notizie / 35. ETS

Posted in editoria, L'Indice dei Libri, notizie by federico novaro on 15 gennaio 2010

E, 5, 12.10.09

Nuova collana da ETS: i Bifronti

“Bifronti. Piccoli libri di filosofia” è una nuova collana da ETS, diretta da Alfonso M. Iacono e Giovanni Paoletti: piccoli librini dalla grafica un po’ vezzosa, neanche cento pagine che ospitano saggi di filosofia in versione con testo a fronte; con un piccolo rinoceronte bicefalo come logo vengono presentati dalla casa editrice con un filo di ironia: “[…] Sono libri doppi, tra il presente e la storia, il superficiale e il profondo, l’illusione e la verità. I “bifronti” non s’incaricano di pensare […] al posto del lettore. Lo invitano a pensare da sé, un’occupazione che Kant associava all’illuminismo e all’autonomia […]“.

Primi due titoli: Emile Durkheim : Il dualismo della natura umana e le sue condizioni sociali, a cura di Giovanni Paoletti; L’antro di Platone di Denis Diderot, a cura di Alfonso M. Iacono.

Il sito di ETS, qui.

(Appunti, che qui trascrivo -aggiungendo i links, appare mensilmente sulla rivista cartacea L’Indice dei Libri dal febbraio 2008; è uno spazio nel quale cerco di dar conto di novità editoriali: nuove case editrici, nuove collane, innovazioni significative nella grafica o nei programmi. Per segnalazioni, integrazioni, errori potete lasciare un commento o scrivermi via mail: federico.novaro.libri@gmail.com, grazie)

Articolo apparso su L’Indice dei Libri, n. 1 – XXVII, Gennaio 2010.

*lindice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: