federico novaro libri

Le confessioni di Peter Smart / Paul Bailey. Playground 2010. (segnalazione)

Posted in letteratura inglese, segnalazioni by federico novaro on 14 giugno 2010

È in libreria:

Paul Bailey / Le confessioni di Peter Smart. Autobiografia di un attore fallito
traduzione di Alessandro Bocchi

graphic designer: Federico Borghi
alla copertina: fotografia di Dario Cogliati

204 p. ; 14 €
Playground, Roma 2010

Paul Bailey, Le confessioni di Peter Smart, Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi ; alla cop.: ©Dario Cogliati ; cop. (part.), 1Paul Bailey, Le confessioni di Peter Smart, Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi ; alla cop.: ©Dario Cogliati ; cop. (part.), 2
Paul Bailey, Le confessioni di Peter Smart, Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi ; alla cop.: ©Dario Cogliati ; cop. (part.), 3Paul Bailey, Le confessioni di Peter Smart, Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi ; alla cop.: ©Dario Cogliati ; cop. (part.), 4

Il sito di Playground, qui

Paul Bailey, Le confessioni di Peter Smart, Playground 2010; graphic designer: Federico Borghi , q. di cop. (part.)

La scheda su Paul Bailey, qui, su Contemporary Writers, del British Council

Nel 1970, nei “Narratori moderni”, Rizzoli pubblicò Sorrida cara…, ( At the Jerusalem, 1967) nella versione di Paola Rosselli; nel 1993 Bompiani, ne “Le finestre” pubblicò Uno sbaglio immacolato (An Immaculate Mistake: Scenes from Childhood and Beyond, 1990), nella versione di Aldo Busi, che fece precedere il testo da una breve, entusiastica, nota.

La copertina de Uno sbaglio immacolato

Paul Bailey, Uno sbaglio immacolato, Bompiani 1990, design della sovracoperta: Senate (part.)

Annunci

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. cartografo_queer said, on 9 luglio 2010 at 3:43 pm

    OK, domanda da un milione di dollari: Ma il libro ha personaggi gay? Perchè so che Playground ultimamente non pucllica solo libri “gay”.

  2. federico novaro said, on 9 luglio 2010 at 4:52 pm

    risposta da due lire: non l’ho ancora letto. ma nel comunicato stampa si parla di “madre castrante”, se freud mi dà freud…
    (lo devo recensire per l’indice di ottobre)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: