federico novaro libri

There Is No Year, di Blake Butler, design by Justin Dodd

Posted in cartoline by federico novaro on 12 agosto 2011

(Un disastro queste foto che mi ha chiesto FN di mandargli dal giro che ho fatto a NY. Il punto è che non può pretendere che io pensi a lui anche in vacanza. Non sono come FN che ha sempre solo i libri in testa. Comunque promessa fatta risultato ha, ma avrei dovuto per far bene dedicare più tempo alla cosa. Il mio fidanzato gentile mi ha aspettato a lungo che io facessi qualche scatto, ma insomma, mica si può pretendere. Poi di copertine belle ce ne erano così tante, non sapevo da che parte girarmi. Ho fotografato un po’ con l’idea che poi tornavo e lo facevo bene, naturalmente non è successo. Mi piaceva di più, devo dire, andare nei supermercati, cosa che piaceva anche al mio fidanzato. FN vuole che le cose siano fatte per bene -ma pure lui, insomma, non è che proprio, eh?, sì sì lui dice farò meglio, intanto però- e ha ragione. Io gli ho mandato tutto e vediamo che ne fa, aveva solo da venire pure lui) (Beh, insomma, non è che noi poi saremmo stati così contenti della cosa)

Cartoline da nyc. 3


Cover Parade, 1

There Is No Year, di Blake Butler, design by Justin Dodd

Inizio qui una breve serie estiva di copertine fotografate nelle librerie di New York. Serie leggera e estiva, per distogliere un momento lo sguardo dal mercato italiano. La serie avrà carattere e ritmi estivi, rilassati e mutevoli. Giusto una breve parata.

IMG_2316

Da Wikipedia imparo che Blake Butler ha esordito con un testo pubblicato dalla casa editrice Calamari Press, Ever. Cura due blog: HTMLGIANT, di cui è direttore, e il suo personale, dal lungo titolo: gilles deleuze committed suicide + so will dr. phil. È anche editor/designer di un sito graficamente molto interessante: Lamination Colony.

La copertina invece è opera di Justin Dodd. Ha un sito, The poetry and book design of Justin Dodd, che è molto interessante perché per ogni libro fornisce oltre alle copertine anche l’impaginato.

IMG_2317

Questa la presentazione che la Harper Perennial (Harper Collins) fa del libro:

“Butler is an original force who is fearless with form…. [an] inventive and deeply promising young author.” —Time Out New York |”[Butler’s] sentences… twist and evolve, and there’s a perverse joy that comes from watching just how his paragraphs are shaped, of tracing their contractions and rhythms.” —Flavorpill | With echoes of Justin Taylor, Tony O’Neill, and Dennis Cooper, breakout novelist Blake Butler delivers a wildly inventive, impressionistic novel of family, sickness, and the wrenching birth of art. Evocative of Mark Z. Danielewski’s House of Leaves and the films of David Lynch, There Is No Year offers a fractured, dystopian parable about the struggle and survival of art, identity, and family. As the Toronto Globe and Mail says, “if the distortion and feedback of Butler’s intense riffing is too loud, you may very well be too boring.” | Book Description | A family of three: father, mother, son. | A house that gives them shelter but shapes their nightmares. | An illness that nearly arrested the past, and looms over the future. | A second family—a copy family. Mirror bodies. | Events on the horizon: a hole, a box, a light, a girl. | Holes in houses. Holes in speaking. Holes in flesh. | Memories that deceive and figures that tempt and lure and withdraw. | There Is No Year is the astonishing new novel by Blake Butler. | It is a world of scare, a portrait of return, a fable of survival and the fierce burden of art.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: