federico novaro libri

Barbès (Saluti dal salone). 4

Posted in cartoline by federico novaro on 20 maggio 2012

voland

Barbès è una casa
editrice molto interessante
ma che non sempre capisco.
Esiste da neanche 4 anni,
ma con la scelta ardita
di affidare tutte le sue copertine
a Roberto Mastai,
che le istoriava di disegni dai
tratti marcati, qualche volta
in contrasto non felice coi
titoli
che ne risultavano offuscati,
è riuscita a farsi largo,
ben distribuita da RCS, sugli scaffali.
Poi Mastai ha lasciato spazio anche a delle fotografie ma
devo dire,
con esiti molto alterni, e a riconoscibilità
attenuata. Naturalmente qui parliamo di superficie,
il catalogo è sempre interessante,
così come la nuova branca, Nikita,
che porta in Italia la letteratura dell’ex
blocco sovietico.
Ma questa collanina qui, “Poesia”,
forse porterà soldi, non ho idea,
ma è proprio un po’ inutile.
Sul sito, dove,
cattivi, non
indicano mai l’anno di pubblicazione dei titoli,
è raro che per questi libretti indichino
la cura, la traduzione, niente.
Ora, detto che se un editore
pubblicasse solo i titoli
in qualche modo considerati
“necessari”
chiuderebbe, forse spero,
subito, c’era davvero bisogno
di un altro libretto per avere sempre in tasca
Shakespeare Leopardi Gozzano Rilke?
E se sì: non meritava forse la pena di
fare uno sforzo minimo per inventarsi una grafica,
scegliere una carta,
trovare da qualche parte un articoletto,
per non fare dei librini così inconsistenti,
così scalcagnati nella dimensione variabile dei caratteri,
col marchio così difficilmente -bianco su colore- leggibile,
mai fermo, una volta sopra una volta sotto il nome della collana?
Certo, costano 6€,
ma è una ragione sufficiente?
Ecco.
Invece è molto bella la copertina
e la cura e l’intelligenza
che sembrano concentrarsi ne
Il diario di Sintra, diario a più
mani di W. H. Auden, Christopher Isherwood e Stephen Spender
a cura di Matthew Spender,
e, per l’edizione italiana, di Luca Scarlini in uscita ora fra gli “Intersections”.
Come dice la quarta:
“Un libro leggendario, un “mito” di cui si | parla
da sessant’anni. Pubblicato in
anteprima | mondiale nell’edizione italiana”.
Evviva!

Un saluto,
a presto
FN

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: