federico novaro libri

Mucca Design disegna magnifici libri pessimi (Saluti dal Salone). 14

Posted in cartoline by federico novaro on 4 giugno 2012

Rizzoli / mucca design

Qui si vede proprio
un esempio
di come bello non sempre sia buono,
che non è tutto oro quel che luccica.
Il lavoro fatto
da Mucca Design per
BUR Ragazzi
è ottimo.
Il lavoro sul lettering,
i disegnini ironici/iconici/allusivi,
la carta usata,
la distanza radicale
dal gusto schifoso
che spesso viene imposto
ai libri rivolti
agli YA.
Sono davvero libri
molto belli
che hanno anche retto
la riproposizione,
l’altra estate se non sbaglio,
come supplemento del Corriere.
Una dimostrazione
della genialità dello studio
newyorkese
(che disegnò anche i piccoli
BUR quadrati dei 60 anni, oltre
a tanto tanto altro da Rizzoli).
Ma la genialità qui
purtroppo,
sta soprattutto nell’aver risposto
così
bene
al committente che deve aver formulato
il problema più o meno così:
-abbiamo tutta una serie di titoli
pubblicati già in ogni salsa,
vecchi, superati,
invendibili,
se non tentando di unire
il gusto
conservativo-nostalgico-immemore di chi li lesse
decine d’anni fa
con un’apparenza figa-trendy,
cosa proponete?-
Perché insomma
cosa pensare di una collana
per YA o meno
che propone
Il giardino segreto
Piccole donne
Orzowei
I ragazzi della via Pal
Il piccolo Lord Fauntlero e,
non si vede nella cartolina ma giurerei che c’è,
pure
Il cucciolo?
Perché se sono testi storici
sono pure, dicendo a spanna,
testi sessisti,
razzisti,
classisti. Per fermarsi ai grandi temi.
Insomma il protocollo è
individuare un solo
comparto
per il quale rivolgersi
ai migliori, spendendo,
e sugli altri reparti non investire
un euro.
Mmmmh, vediamo, questo reparto sarà
Ricerca testi?
Traduzioni?
Curatela?
Redazione?
No, mi sa che sarà
Apparenza.

Un saluto,
a presto
FN

Tutte le cartoline dai Saloni e dalle Fiere le trovate belle ordinate nella sezione Editoria > Cartoline, solo su FN

Annunci

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Satyrika said, on 8 giugno 2012 at 6:59 pm

    Questo post me l’ero perso… confesso d’avere subito anch’io il fascino di queste edizioni (la carta goffrata è splendida…) e di NON essermi soffermata troppo sulla scelta dei titoli. Però Piccole donne dai, lasciamelo passare… in ognuna di noi si nasconde una piccola Jo March…

  2. federico novaro said, on 8 giugno 2012 at 7:10 pm

    anch’io fu così l’anno passato. POI ho visto, davvero, i titoli… potenza della grandezza dei magnifici Mucca. E sì, sono daccordo che in ognuna di noi si nasconda una piccola Jo March, e pure penso che naturalmente sono tutti titoli che è bene ristampare ecc. ecc. un po’ meno che sia la collana di punta della Rizzoli ragazzi. O meglio: quella sulla quale hanno investito di più per la grafica. Insomma: sono ormai libri per adulti -e loro -noi- credo punti in realtà la collana- ma allora ditelo apertamente, e date agli adulti un po’ d’apparati. sarebbe daccordo anche la piccola Jo 🙂

  3. Satyrika said, on 8 giugno 2012 at 7:15 pm

    E certo! Cristoforo Colombo! 😀

  4. federico novaro said, on 8 giugno 2012 at 7:17 pm

    😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: