federico novaro libri

IL RAGAZZO A QUATTRO ZAMPE NELLO STAND (Saluti da Roma). 11

Posted in cartoline by federico novaro on 24 gennaio 2013

PIù Libri Più Liberi, Roma, 20

FN ha già parlato ampiamente
su L’Indice dei Libri
di questo libro, ci dice;
però, dice,
questa cartolina che diversamente non avrebbe spedito,
gli fa pensare a come funzionano i blog che
s’occupano di libri.
Sempre FN s’è rugato l’anima, ci dice,
per questo fatto
che se ricevi i libri dei quali ti occupi,
questo fatto,
presto può diventare che
ti occupi dei libri che ricevi.
Corollario n’è, ci dice il FN
pessimista sulle sorti dell’umana onestà,
che finisce che ne parli bene anche se insomma non è
che proooprio ne sei convinto
perché temi che poi,
quello dopo,
mica te lo mandano più.
(Certo, dice FN, la credibilità te la giochi pure così,
chi ti legge mica è scemo,
ma se si guardano un po’
di statistiche di accessi,
dice FN ruminante,
si direbbe di sì, invece)
FN i libri se li pagava tutti
uno per uno nei primi tempi,
e quando andava negli stand
non diceva sono FN,
se lo riconoscevano fuggiva via dicendo
no, no, no, non sono io.
Ora ch’è più grande
non solo si fa riconoscere
ma mette le sue foto su
fb,
e fa dei biglietti da visita così grandi che fra un po’ saranno dei poster,
questo comporta che gli arrivino più
libri
o che agli stand
gli se ne regalino.
Tutto un teatrino allora ingaggia il FN,
me lo dia solo se m’interessa, questo le potrebbe interessar, no
non mi potrebbe interessar, ma la prego lo prenda è un dono questo che le fo.
Miiii’ che difficile.
D’altra parte un blog-sito-network
costa,
di tempo, di lavoro, di copie di libri che
comunque,
si debbono comprare.
Quindi che far?
Bah: FN mette, quando se ne ricorda,
sappiamo che ha una certa età,
in calce al post chi il libro l’ha pagato,
ma insomma, non è che sia ‘sta rivoluzione -anche se vorrebbe tutti lo facessero-;
certi libri gli arrivano senza che siano chiesti
-ma FN vorrebbe sfatare qui la leggenda
della quale molti gli chiedono conto,
che ne riceva taaaaaantissimi,
ne riceve un po’, qualcuno, un quarto di quelli che compra direbbe-.
FN vorrebbe che tutto questo lavoro che fa,
e che pare essere utile,
e che fanno le persone che scrivono su FN,
prima o poi trovasse un modo d’esser pagato.
Ma non in merce, in denaro.
Già.
Per finire, in questa cartolina
che non doveva essere spedita,
FN ci dice che quando ha visto
Il ragazzo a quattro zampe,
gli è piaciuto,
e sfogliandolo ha pensato che pure il testo,
gli sarebbe piaciuto.
Ha chiacchierato coi/colle deliziosi/deliziose
Caratteri/e Mobili/e
e si diceva,
quando sono a Torino me lo ‘catto.
Poi per fortuna che gliel’hanno regalato!
Che con la testa che ha e la distribuzione che
c’hanno i libri
chissà se se lo ricordava,
e magari finiva come per decine d’altri,
che son lì sulla scrivania che lo minacciano:
parla di noi
se no
ti caracolliamo addosso.
Già, per fortuna;
le ragioni per le quali gli è piaciuto a FN sono nel post in cima a questo chilometrico testo,
ma, FN pensa: e se non me l’avessero regalato?
Oh, le tormentose vicende delle coscienze d’un blogger!

Un saluto
da Roma
A presto,
FN

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: