federico novaro libri

HUMBOLDT BOOKS, QUODLIBET (da L’Indice dei Libri 4/2013)

Posted in editoria, notizie by federico novaro on 20 maggio 2013

Viaggi in collaborazione

abbeʧe’darjo / FN. H

Il Salone del Libro di quest’anno porterà forse nuove indicazioni su che ne sarà dei libri e di tutto ciò che li produce, o forse si limiterà ad essere il grande assembramento dove tutto si mescola indistinto. Resta un luogo utile per un colpo d’occhio, reso forse più attendibile proprio dal caos che lì vi regna.

In un’attesa della fine della Crisi che viene posticipata di mese in mese il reparto librario soffre particolarmente. La divisione che si fa, fra grandi case editrici e medie e piccole, se resta valida, discrimina sempre più fra realtà profondamente diverse.
Le grandi sembrano avere preso coscienza definitivamente d’essere finite.
Non certo come imprese, ma come centri di produzione, divulgazione e conservazione del sapere. La mutazione, resa più lenta dalla penuria di soldi, in grandi imprese dell’entertainement, sarà lampante, fulminea e radicale non appena qualche soldo di più comincerà di nuovo a girare e sarà tutto una girandola di nuove mirabolanti applicazioni, tecnologie, cotillon.
Feltrinelli, intanto, ha acquisito l’Antica Focacceria.

Si licenzia a più non posso, non soltanto, verrebbe da pensare, perché non ci siano più i soldi per pagare gli stipendi, quanto per una sorta di sopravvenuta vetustà delle competenze. Quando il buio sarà passato serviranno altre persone, con altri profili, per circonvenire con efficacia il pubblico che tornerà a poter spendere.

Le medie e le piccole, grazie a fatturati infinitamente minori, possono invece continuare a fare il loro mestiere, forse anche perché gli interessa.
Senza che venga loro in mente di star lì a vender focacce e qualche modo di passare il tempo.

Humboldt Books nasce tutta nuova a dire mica vero che siamo destinati all’estinzione, immaginando un modo di essere casa editrice che possa rispondere al nuovo –per modalità e desideri- consumo di libri.
Una casa editrice di libri di viaggio. Un’altra? Dirà la vocina cattiva, ma dovrà tacersi.
Intanto è una casa editrice che si immagina internazionale. In Italia coedita con uno dei marchi più interessanti: Quodlibet. Già solo questo: non pensare di ogni volta cominciare tutto da capo, inventarsi competenze che non s’hanno, pensare di saper far tutto; no. Si cerca chi abbia le competenze editoriali giuste per il proprio progetto, e si fa un accordo. Indipendenza e condivisione.

Tre linee direttrici, sintomatiche: “Libri di viaggio”: serie di libri –cartacei e coscienti d’esserlo- commissionati dalla casa editrice a uno scrittore e un fotografo e dotati di ricchi e vari apparati (il primo, Narciso nelle colonie. Un altro viaggio in Etiopia, testo di Vincenzo Latronico e fotografie di Armin Linke, presenta interviste, un breve dizionario di parole utili, mappe, appunti e informazioni pratiche. Un volume illustrato, progettato dallo studio pupilla grafik –responsabile anche della collana seguente- sontuoso nell’intelligenza che mette in pagina, vezzoso nell’illustrazione a colore in quarta incollata al cartoncino della copertina, a 18€); “Viaggi nel tempo”, ristampe di testi smarriti nei cataloghi da troppo tempo ai quali viene affiancato un nuovo programma iconografico e i “Libri d’artista” (in inglese, coediti con Koenig, a responsabilità grafica dell’artista coinvolto).

Libri (6-8 uscite all’anno) complessi da produrre, densi, quasi saturi di attenzione a ogni fase del progetto che risponde efficacemente, separatamente e nel prodotto finale, a un modo contemporaneo di fare editoria di libri cartacei.

Restiamo da Quodlibet per segnalare che anche la casa editrice tutta bianca s’è data agli e-book.
Le “Note azzurre” aprono con La biblioteca senza libri, di David Bell, con un commento di Riccardo Ridi, in distribuzione gratis, e si presentano come una serie eclettica e mossa di testi inediti o dispersi, dimenticati e riportati alla luce, che permettano di fare dialogare testi e autori diversi, e inizino a creare un pubblico colto e curioso per il nuovo mezzo.

Via via le collane di e-book si moltiplicano. Questa di Quodlibet svetta per intelligenza e curiosità delle scelte, altre, come gli Zoom di Feltrinelli o le analoghe di Einaudi (i “Quanti”) o di Mondadori, “XS”, scelgono la via del frammento, del breve inedito, della frattaglia ben condita, una strada che può essere interessante.

I soldi a un certo punto torneranno, e i libri cartacei resteranno felice dominio degli editori e delle editrici dai fatturati a scala minore che non avranno dimenticato che fare l’editore è un mestiere, e che un marchio editoriale è solo una marca.

abbeʧe’darjo / FN. H

(Appunti, che qui trascrivo in una versione ampliata e corredata di fotografie, appare mensilmente sulla rivista cartacea L’Indice dei Libri dal febbraio 2008; è uno spazio nel quale cerco di dar conto di novità editoriali: nuove case editrici, nuove collane, innovazioni significative nella grafica o nei programmi. Per segnalazioni, integrazioni, errori potete lasciare un commento o scrivermi via mail: federico.novaro.libri [chiocciola] gmail.com, grazie)

Articolo apparso su L’Indice dei Libri, n. 4 – XXX, Aprile 2013.

L'indice dei Libri, logo. (part.)

Tutti gli Appunti precedenti sono nella sezione Editoria / Notizie di FN

L’Indice dei Libri è on-line

abbeʧe’darjo / FN. H

Qui di seguito il primo volume: Narciso nelle colonie. Un altro viaggio in Etiopia, testo di Vincenzo Latronico e fotografie di Armin Linke

Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Copertina (part.) 3Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Quarta di copertina (part.), 2Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Dorso, copertina (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Copertina (part.) 2Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Copertina (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Dorso (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Quarta di copertina (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Quarta di copertina, dorso, cop. (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Totale della copertina coi risvolti (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Risvolto della quarta di copertina e q. di cop. (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Copertina e risvolto della cop. (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagine dell'occhiello (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Frontespizio (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Colophon (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Indice (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagine 14 - 15 (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Verso della quarta di copertina e del risvolto della q. di cop. (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagine 160 - 161 (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagina 153 (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagine 106 - 107 (part.)Vincenzo Latromico, Armin Linke, Narciso nelle colonie. Quodlibet Humboldt 2013. Progetto grafico di Pupilla Graphic. Pagine interne (part.), 1

(chi ha pagato il libro: Quodlibet molto gentilmente l’ha spedito a FN di sua sponte avendo chiesto FN delle info sulla casa editrice)

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] da Humboldt Books/Quodlibet che potremmo definire “cartaco e cosciente d’esserlo” (cit. Federico Novaro), una reazione dell’industria editoriale all’aggressione dell’elettronica, un […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: