federico novaro libri

I BELLI SUI GIUNTI (Saluti dal salone del Libro, 19)

Posted in cartoline, editoria by federico novaro on 11 giugno 2013

Salone del Libro di Torino

Sono bellissimi?
O sono bruttisimi?
Manca lo scandaloso
Cuore di tenebra
che su Lipperatura,
un blog monoautoriale
di Loredana Lipperini,
scrittrice, giornalista, conduttrice,
fu molto criticato.
Come a lei non è piaciuto neanche a
Le pagine strappate (dove trovate l’immagine contestata)
e neanche a Giramenti,
e neanche a WasteLand
e neanche al Digitoriale
e neanche a Una vita vagabonda.
La copertina manca per le critiche veementi
o forse perché
l’attore che avrete visto
in questa cartolina ch’è magica
perché c’ha i link (avete visto? se cliccate sulle parole evidenziate
vi compaiono delle altre cose)
è Josh Holloway, di Lost.
Il che fa pensare, forse, magari,
che non è che hanno davvero pensato di farla
‘sta copertina, e di pagarsi i diritti per il tenebroso Hollaway.
Un’operazione di puro
marketing -dài, annunciare un mese prima
che fai una copertina
col figone su Cuore di tenebra
non sembra
quello che si chiama
specchietto per le allodole?
Che tutti e tutte ci si son
buttati
a dire
uuuuuuh lesa
letteratura!
uuuuuuh lese
femmine!
Ma magari mi sbaglio,
naturalmente.
Però FN c’ha un carattere
che se vede alzarsi un
unanime coro di veemente protesta
gli viene sempre di cercare di vedere le ragioni
dell’oggetto dello scandalo.
Che tanto, quelli che protestano, non hanno
bisogno
d’esser difesi.
Insomma: FN è un bastian contrario, si sa.
Che la sezione Y di Giunti
non fosse proprio
l’Einaudi del 1970
l’avevo, confesso,
già sospettato anche io –nel 2009.
Eppure.
A me -lasciamo da parte
Lost-
‘ste copertine:
1. non mi dispiacciono affatto
2 spesso sono assolutamente pertinenti al testo
2.1 almeno con un tasso di pertinenza pari se non superiore alla media
3. lo scandalo che si pensi di conquistare il
mercato femminile
coi fusti… uuuuuh che cosa in-cre-di-bi-le!
3.1. probabilmente hanno copiato da tutti gli editori che per anni hanno messo dei
torsi nudi maschili su qualunque libro
avesse attinenza con una storia fra due maschi
-senza mi pare grande scandalo dei cori
4. l’operazione di mettere copertine
incongrue rispetto all’epoca, all’autore, al testo
percorre tutta l’editoria popolare del Novecento
5. ci voleva il figo di Lost (che poi figo era più l’altro coi capelli corti)
ad accorgersi che la discrasia fra testo e confezione
spesso in modo fallimentare per l’esito commerciale
-vedi qualche cartolina fa il caso Campani / Rizzoli-
è ormai spesso legge?
6. sono composte bene queste copertine? sì
7. le immagini sono tagliate in modo intelligente? sì
8. i titoli sono validi? sì
9. si cita in quarta la responsabilità del progetto grafico? sì (Adria Villa)
10. Viva i Classici Giunti!
11. Viva i fighi in copertina!
12. Viva Viva Viva!
ecco

Un saluto,
a presto,
FN

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. lepaginestrappate said, on 11 giugno 2013 at 6:15 pm

    Personalmente non ero assolutamente lesa, ma solo molto divertita😀
    (e il figo era lui! macchè quello coi capelli corti! E poi un altro, ma l’han fatto fuori presto)
    Sulla faccenda diritti aggiungo che Giunti Y diceva che in copertina c’era “l’attore Sawyer”, non usava il nome dell’attore🙂

  2. federico novaro said, on 11 giugno 2013 at 6:21 pm

    ahah se ricordo giusto -l’ho appena fatto, ma la mia memoria non è più quella di un tempo -che non è stato mai- era Lipperini che diceva lese femmine! che si crede che abbiano bisogno d’un fusto -ma forse lei usa termini più giovani- per esserea ttirate alla letteratura. (insisto che no: lui era figo un po’, ma quello coi capelli corti era figo davvero oh sì. di quello fatto fuori non so: l’han fatto fuori). Grazie della precisiazione sull’attore, m’era sfuggita😀

  3. lepaginestrappate said, on 11 giugno 2013 at 6:26 pm

    probabile fosse la Lipperini, non so, perché il suo articolo mi pareva un po’ noioso quindi non l’ho letto🙂 le femmine forse sono lese dallo scoprire un romanzo con manco un pizzico di romance invece che dell’atteso harmoby! Potrebbe essere!

    (A parte Lost, ‘ste copertine non dispiacciono manco a me. Non mi piacciono abbastanza da comprarli, ma ce ne è un paio carucce.)

    Buona serata, e complimenti per i tuoi articoli🙂 mi piace sempre spulciarli

  4. federico novaro said, on 11 giugno 2013 at 6:31 pm

    sì, sono andato a vedere e in effetti è lei. l’articolo è noioso e così strumentale che disturba. No, certo, comprarli è un’altra questione🙂 -sempre meglio ebay…
    Buona seratata a te, idem😉

  5. Patrizia Mandanici said, on 11 giugno 2013 at 8:06 pm

    Be’, la copertina con l’attore di Lost e queste che vedo qui sembrano molto diverse – anche se a me pure queste non piacciono granché, ma sono gusti. Le critiche alla copertina con Sawyer sono meritate (che sia stato un colpo di marketing o no), quella hanno fatto girare, quella si è commentata.
    Per quel che ho potuto capire del successo dei principali attori di Lost direi che sì, alla fine il preferito era Sawyer, non per niente il più tenebroso, tormentato, ambiguo; meno “figo” come dici tu ma più interessante agli occhi di un certo pubblico femminile.

  6. federico novaro said, on 12 giugno 2013 at 1:25 pm

    (Patrizia) sì, e il fatto che siano così diverse fa immaginare sia stato davvero solo uno specchietto per le allodole. Inoltre è così mal fatta che fa pensare a un fake, se non fossero stati direttamente gli Y a farla girare. Ma il guerrilla marketing fa parte del loro agire quindi non stupisce. Criticarla come copertina è un esercizio che io trovo non si possa mai fare sino a che non esista davvero. Parlare di progetti di annunci ecc. fa proprio solo parte del gioco delle parti. Per questo io mi rifiuto di parlare di libri che non prendo in mano.
    figo per me non fa rima con tnebroso, tormentato, ambiguo, ma in effetti: son maschio
    (adoro che ci si siamo spostati a parlare della maggiore o minore figaggine di questi attori, su FN, così seeeerio😀

  7. Patrizia Mandanici said, on 12 giugno 2013 at 2:28 pm

    Ah ma parlare di fusti e fuste è una cosa seria (spesso…)🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: