federico novaro libri

Cathédrales et sanctuaires / Massin / Athelier du Coeur Meurtry

Posted in copertine, le belle copertine by federico novaro on 27 settembre 2011

Nel gran riordino che è il nuovo FN, anche la serie delle copertine è in ristrutturazione: Gay scanner, i coralli Einaudi e Le belle copertine torneranno a breve e in veste migliorata, nel frattempo, dopo Le blé en herbe di Colette, ecco un altro libro trovato senza cercarlo, anche questo al mercato delle pulci di Montreuil, nella zona est di Parigi.

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. Cop. [fasc. con tit. applicata] (part.), 1

È un fascicoletto senza pretese, la copertina di una carta appena più spessa delle pagine interne, semplicemente spillato. Il titolo è appiccicato dopo, anche un po’ storto, e rovina l’equilibrio della copertina. È però il vero titolo, che si ritrova poi nel frontespizio. La scritta “France, routes de pélerinages” in copertina forse fu considerata troppo sotto tono, poco leggibile.

È un piccolo opuscolo strumentale, contiene molte indicazioni utili al rinascente turismo religioso, pubblicato dal Ministero dei lavori pubblici, dei trasporti e del turismo francese. Non è purtroppo indicato l’anno, e dai testi non si riesce a desumere. La Cappella di Notre-Dame du Haut, disegnata da Le Corbusier, è stata consacrata nel 1955, siamo quindi probabilmente dopo quell’anno.

La scheda corrispondente al titolo sul sito della Bibliothèque nationale de France non è accessibile.

Il colophon indica:
Illustrations originales de l’Atelier du Coeur Meurtry; Typographie et mise en page de Massin“.

Sull’Atelier du Coeur Meurtry in rete non sono stato capace di trovare cose illuminanti, salvo molte occorrenze vicino a molti titoli; di Massin invece, è stato pubblicato un librone da Phaidon

Nazione indiana parlò di Massin, l’anno scorso, in un articolo di Riccardo Falcinelli a proposito della versione della Cantatrice calva di Ionesco che Massin fece nel 1964: “Uno dei più grandi grafici del ‘900, Massin appunto, impagina per Gallimard (di cui è art director) un’edizione rivoluzionaria e inclassificabile della Cantatrice calva di Ionesco. Testo e immagine fusi insieme che risentono dell’atmosfera sperimentale delle avanguardie storiche e del futurismo”.

Nella sezione “book” del sito di Michela Povoleri trovate qualche immagine da un libro dedicato a Massin (dovete scorrere un po’, ma non è che vedrete brutte cose), molto piccoline, ma in una spicca una serie di Tour Eiffel in tricromia scomposta, come qui, in questo piccolo volumetto. D’altra parte era alla gran moda all’epoca -e ora torna.

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. Sommario (part.), 1

Qui naturalmente siamo in un ambito molto più modesto del volume di Ionesco.

Tutto è perfetto in questa piccola pubbicazione. Ogni pagina è un esempio di equilibrio formale, leggibilità, pulizia. Le immagini sono di due tipi: una serie di disegnini, nei tre colori primari (rarissime le sovrapposizioni), e una serie di fotografie, quasi tutte in bienco e nero, qualcuna virata in rosso. Anche il testo è talvolta in colore (le singole lettere dell’alfabeto nell'”Index”, i titoli dei capitoli, i nome dei mesi nel “calendrier”), sempre in funzione segnaletica, organizzativa.

Lascio alle fotografie lo spazio che il fascicolo si merita (qui una scelta, ma tutte le pagine più alcuni particolari si trovano sul set Massin, su flickr)

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 4 - 5 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 5 (part.), 1 Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 7 (part.), 1 Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 8 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 8 - 9 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 16 - 17 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 20 - 21 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 28 - 29 (part.), 1Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 33 (part.), 1Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 37 (part.), 1Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 39 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 49 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 50 - 51 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. p. 54 - 55 (part.), 1

Cathédrales et sanctuaires, a cura di Ministère des Travaux Publics; Published by and for the French Governement [data non ind.]; Ill. originali: Atelier du Coeur Meurtry, Typog. et mise en page: Massin. q. di cop. (part.), 1

tutte le pagine più alcuni particolari si trovano sul set Massin, su flickr

Annunci

Colette / LE BLÉ EN HERBE / Flammarion – club des éditeurs 1956

Posted in copertine, le belle copertine by federico novaro on 21 settembre 2011

Nel gran riordino che è il nuovo FN, anche la serie delle copertine è in ristrutturazione: Gay scanner, i coralli Einaudi e Le belle copertine torneranno a breve e in veste migliorata, nel frattempo ecco un libro trovato senza cercarlo al mercato delle pulci di Montreuil, nella zona est di Parigi.

Nel colophon vengono riportate molte informazioni, ma purtroppo non le responsabilità grafiche.

Il volume è fasciato da una sovracoperta apparentemente editoriale di plastica trasparente, cosa che fa pensare che non avesse sovracoperta illustrata.

È un libro bellissimo, verrebbe da dire perfetto. La meticolosità della composizione, i preziosismi di certi particolari, l’equilibrio, anche ironico, delle pagine. La prima sezione interamente gialla -colore ripreso in copertina e sul dorso. Il blu nelle carte di guardia. Oltre alle intenzioni divulgative, semplici, intelligenti, senza paura di sembrare didascalici e senza la volgarità di pensare che un prodotto destinato a un pubblico non preparato debba essere volgare nell’apparenza e nel disegno.

Una gioia per gli occhi, per le mani, per l’intelligenza.

Colette (Sidonie Gabrielle), le blé en herbe, Club des éditeurs / Flammarion, Paris 1956, 196 p. ill.; 20 x 14 cm.
copia 1044 di 5000 numerate. L’edizione comprende inoltre una serie di 26 esemplari (A – Z) e una di 150 esemplari (I – CL)

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Copertina (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Dorso di copertina (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Copertina (part.), 2

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Carte di guardia, 1 e 2 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Carte di guardia, 1 e 2 (part.), 2 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 1 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 2 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 3 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 5 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 6 e 7 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 7 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 8 e 9 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 8 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 8 (part.), 2 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 10 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 10 e 11 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 11 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 12 e 13 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 13 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 14 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 15 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 16 e 17 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 16 e 17 (part.), 2

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 18 e 19 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 198 e 199 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 201 (part.), 1 Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. p. 202 e 203 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. Carte di guardia 5 e 6 (part.), 1

Colette (Sidonie-Gabrielle), Le blé en erbe; Club des éditeurs, (Flammarion), Paris 1956. q. di cop. (part.), 1

F. Scott Fitzgerald / This Side of Paradise / Megan Wilson

Posted in copertine by federico novaro on 18 agosto 2011

Cartoline da nyc. 7

(se è pur vero che abbiamo visto poche librerie a ny, è vero anche che i reader e gli i-pad nella metro se la giocavano quasi alla pari coi libri cartacei -non sui bus però, ma FN mi ha proibito di tentare di trarne delle generalizzazioni sociologiche-.  Sarà geloso, le vuole fare solo lui. FN mi ha anche chiesto d’essere io -sei tu il responsabile!- a dire che i caratteri sfocati che si vedono nella fotografia del colophon non sono una scelta della designer ma dovuti alla mia imperizia fotografica. Mi astengo d’ogni mio, autonomo, commento)

Cover parade. 5

This Side of Paradise, di Francis Scott Fitgerald; cover design by Megan Wilson

Francis Scott Fitzgerald, This Side of Paradise, cover design di Megan Wilson. Copertina (part.)

Che Megan Wilson ami un certo, insopportabile, melenso, gusto old-england (ma quanto confortevole), appare chiaro se non con certezza dalle sue copertine, di certo dai due blog che, oltre a quello che documenta la sua attività nell’editoria, afferiscono al suo nome sul suo profilo su blogger.com.

Qui troviamo my book cover, che posta una sull’altra in ordine, credo, cronologico, le sue copertine (niente dorsi, niente quarte, ma anche niente dati del testo, data, collaboratori, niente; però dà le fonti delle illustrazioni, cosa questa rara e bella).

Poi abbiamo il blog Ancient Industries, che è un trionfo dell’old england style, della cabina telefonica, del cagnolino, della terracotta dal disegno pulito, dello stivale di gomma, dello strofinaccio da cucina. Tutto ripulito e lavato dalla patina del tempo, dalla fatica che costava vivere allora usando quegli oggetti, in una specie di estatica contemplazione astorica.

Infine lo shop, dove la maggior parte delle cose illustrate trovano il loro sbocco commerciale, sotto lo stesso nome, Ancient Industries.

E di certo questa copertina di Fitzgerald è debitrice di quel gusto, che qui trova però un’applicazione fortunata. Molto semplice nella composizione, di immediata lettura senza rinunciare al forte potere evocativo degli elementi scelti: il lettering che imita i dattiloscritti non è nulla di nuovo, ma qui funziona bene ad evocare un’epoca; ben spaziato sul campo giallino (anch’esso old), è la cifra scelta per questo e per gli altri testi di Fitzgerald inseriti nella collana Vintage Classics, dove Wilson dà grande prova di sè. A segnalare l’appartenenza alla medesima collana una serie, nell’angolo a sinistra in alto, di rombi colorati, che si sporgono sul dorso. Per il resto grande libertà, salvo la coerenza all’interno di serie di uno stesso autore.

Naturalmente ci sono esiti più o meno riusciti, fra tutti quello che qui si vuole segnalare per divertita intelligenza è la copertina per The original Frankestein, di Mary Shelley, spiazzante e acuto nella scelta dell’immagine, ironico nel rapporto fra questa, il lettering, e l’illustrazione.

Meno belle e forse più scontate le copertine per Vintage Books, anche se quella per i Selects Poems di Auden pare riuscita, nella cupa seriosità luminosa dell’immagine (un ritratto fotografico di Auden eseguito da Cecil Beaton) e del suo sfondo, e la levità infantile del lettering.

Una delle cose che sembrano contraddistinguere il suo lavoro è una interessante capacità di cogliere il cuore delle immagini scelte (delle loro porzioni), evidente nella copertina per Dracula (migliore quella pubblicata di quella cassata, pesantemente più banale), al punto da sembrare quasi una battuta (attenuata con eleganza dal lettering di gusto classico).

Infine la serie di testi di Nancy Mitford, dove un impianto ormai usurato nei tascabili di tutto il mondo, quello che prevede una immagine a tutto campo cui viene sovrapposta una etichetta con i dati, è qui riproposta in tono leggero, muovendo i bordi dell’etichetta secondo curve rococò molto amate negli anni ’50, ma riproponendole poi secondo simmetrie alterate lungo i bordi del piatto, in un gioco ironico e divertito.

Francis Scott Fitzgerald, This Side of Paradise, cover design di Megan Wilson. Colophon (part.)

Bret Easton Ellis, Le regole dell’attrazione. Pironti 1988. (seconda sovracoperta)

Posted in copertine, gay scanner by federico novaro on 5 luglio 2011

Bret Easton Ellis, Meno di zero. Pironti 1986. (seconda sovracoperta)

Posted in copertine, gay scanner by federico novaro on 5 luglio 2011
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: